Funima International, Le Opere

LE CONDIZIONI ESTREME DI POZO EL TIGRE IV.

LE CONDIZIONI ESTREME DI POZO EL TIGRE IV. VISITA ALLA COMUNITA’.

Link alla Fonte: Funima International 

ANCHE POZO EL TIGRE IV RICEVE ACQUA E ATTREZZI AGRICOLI.

7 famiglie, 40 persone formano “Pozo el Tigre IV”, comunità indigena all’interno della foresta del Chaco, una delle più indigenti con cui siamo entrati in contatto dall’inizio del lockdown.La totale assenza di acqua pulita e potabile è la problematica primaria.La comunità si riforniva da piccole cisterne utilizzate inizialmente per contenere gasolio, totalmente sporche e ricoperte di residui, che rendevano l’acqua inadatta al consumo umano.Un pozzo che si trova nei pressi della comunità è gestito dall’esercito, il quale si incarica periodicamente di rifornire tutte le comunità nelle vicinanze provviste di cisterne.Per affrontare nell’immediato l’emergenza, fornendo quindi un mezzo idoneo per ricevere acqua, FUNIMA International ha provveduto nel mese di maggio a consegnare una cisterna flessibile da 10.000 Lt, e un kit di attrezzi agricoli per apportare migliorie all’ambiente in cui vivono e sviluppare agricoltura e allevamento.Un kit comprende: 3 cariole, 3 picconi, 2 pale, 1 forbice da potatura, 3 asce grandi, 3 machete, 10 secchi di plastica.Ci occuperemo inoltre di monitorare che il rifornimento d’acqua avvenga in modo costante e nei tempi prestabiliti.Permettere a diverse comunità indigene che vivono all’interno della foresta del Chaco – Argentina, di aver accesso ad una risorsa tanto preziosa e vitale quale l’acqua, è il nostro focus principale.Il contesto ambientale dove vivono è estremo: la malnutrizione è la principale causa di morte, dovuta alla mancanza di acqua o all’assunzione di acqua non potabile, che provoca gravi dissenterie e altre malattie.Nel prossimo post le riprese video per mostrarvi quanto descritto.

GRAZIE ANCORA A TUTTI PER IL VOSTRO IMPEGNO, VICINANZA E SOSTEGNO!


DAI LORO FRUTTI RICONOSCERETE CHI SONO (MATTEO 7-16)

La tua donazione ti da diritto a benefici fiscali. Conserva la ricevuta originale e/o l’estratto conto bancario e potrai detrarre il 26% della tua donazione dalla prossima dichiarazione dei redditi!

Per compiere la tua donazione libera basta versare la tua quota sui seguenti conti correnti intestati a:
FUNIMA International Onlus, Via Molino I, 1824 – 63811 Sant’Elpidio a Mare (FM).

  • CONTO CORRENTE POSTALE
    C/c 64742398                                              
    COORDINATE BancoPosta
    IBAN: IT 67 M 07601 13500 000064742398
    SWIFT: BPPIITRRXXX
  • CONTO CORRENTE BANCARIO
    BANCA POPOLARE ETICA
    IBAN: IT 50 K 05018 02600 000011220720
    BIC: CCRTIT2T84A